Il rinnovo del finanziamento della cessione del quinto è quell’operazione attraverso la quale la cessione del quinto corrente viene estinta anticipatamente. La finalità o l’esigenza di questa operazione è l’ottenimento di nuova liquidità attraverso l’erogazione di un nuovo finanziamento con l’estinzione dell’attuale prestito con cessione del quinto prima della sua naturale scadenza.

Rinnovo della cessione del quinto dello stipendio o della pensione

Hai nuovi progetti? oppure vuoi semplicemente rivedere le condizioni della tua cessione del quinto in corso?

Contattaci per una consulenza gratuita e potrai verificare con noi i vantaggi di rinegoziare il tuo finanziamento.

COMODITA’
La rata non puo’ superare un quinto del tuo stipendio / pensione

SEMPLICITA’
La rata verrà trattenuta direttamente in busta paga / pensione

SICUREZZA
Massima protezione per Te, con una tutela assicurativa Vita e Perdita Impiego
Contattaci telefonicamente per una consulenza gratuita

Richiedi un preventivo online per il rinnovo della cessione dello stipendio e della pensione

Compila il seguente modulo per richiedere informazioni o ottenere un preventivo via telefono. Sarai ricontattato gratuitamente e senza impegno!


    Il rinnovo della cessione del quinto può essere richiesto da chiunque abbia un finanziamento con cessione del quinto in corso di validità, siano essi dipendenti privati, pubblici o pensionati.

    I casi limite sono relativi a pensionati che hanno superato gli 80 anni di età e i dipendenti in procinto di andare in pensione. Questi ultimi devono infatti attendere di andare in pensione per poter rinnovare la cessione del quinto.

    Come da normativa vigente, il rinnovo della cessione del quinto è ottenibile se sono trascorsi almeno i primi 2/5 del piano di ammortamento originario, ovvero il 40% del finanziamento.

    Tale regola si applica senza deroghe in caso di dilazione superiore a 5 anni e fino a 10 anni. Ciò significa che, se la dilazione originale ha la durata massima di 10 anni, non è possibile richiedere il rinnovo della cessione del quinto prima dei quattro anni, ovvero prima di aver versato 48 rate.

    Esistono alcune eccezioni per le quali è possibile richiedere il rinnovo della cessione del quinto prima della scadenza del piano di ammortamento, ovvero le eccezioni che riguardano ammortamenti pari o inferiori a 5 anni.

    In questi casi, ossia durata del finanziamento di 24, 36, 48 e 60 mesi, è possibile ottenere in qualsiasi momento un rifinanziamento della cessione del quinto anche prima che sia decorso il 40% dei pagamenti a patto che:

    1. il nuovo prestito con cessione del quinto abbia durata di 10 anni;
    2. il nuovo prestito di 10 anni sia stipulato per la prima volta dal cliente.

    A volte comprendere tutti gli aspetti per richiedere il rinnovo di un finanziamento con cessione del quinto non è semplice. Per aiutare a valutare la formula più allineata con le necessità del nostro contraente, i consulenti finanziari Fast-Fin sono sempre disponibili a dare tutte le informazioni utili in modo rapido e trasparente, per accompagnare nelle decisioni più adatte ad ogni casistica. “Non esitare a contattarci”.

    I nostri Vantaggi per te

    Contattaci telefonicamente per una consulenza gratuita

    Ti contattiamo noi!

    Compila il seguente modulo per richiedere informazioni o ottenere un preventivo via telefono. Sarai ricontattato gratuitamente e senza impegno!

      Cessione del quinto lavoratori dipendenti aziende private
      Cessione del quinto lavoratori dipendenti statali e pubblici
      Cessione del quinto della pensione